Pesto di Sedano

Un intrigante condimento…sfida i tuoi amici a capire che pesto è?

In un mixer metti le FOGLIE di sedano compresi i piccoli gambi. Io personalmente aggiungo anche i gambi più interni, più morbidi e dolci.                                                                                                                                  Aggiungi olio a piacere, 1 spicchio d’ aglio, peperoncino (facoltativo), spolverata di curcuma e pepe nero (ricordiamo che la piperidina aumenta di 1000 volte la biodisponibilità della curcumina). Aggiungiamo adesso frutta secca e semi: manciata di semi di girasole, semi di lino (facoltativi), manciata di mandorle. In realtà per la frutta secca e i semi si posso fare i mix che si preferiscono! Si posso mettere semi di canapa e papavero, piuttosto che semi di zucca e pinoli…a voi la scelta. Sale e lievito di birra (facoltativo), spruzzatina di limone. Frullo tutto.

Verrà un pesto molto morbido e saporitissimo. Io consiglio assolutamente di non mettere nessun tipo di formaggio, che va a coprire il delicato gusto di sedano. Per insaporire io uso il lievito di birra, ricchissimo delle importantissime vitamine del gruppo B.

Prima di scolare la pasta, lasciare  da parte un bicchiere d’acqua con la quale allungherò il pesto, afinchè si amalgami bene alla pasta (assolutamente formato corto).

Bon appètit!

NUTRIZIONE FUNZIONALE E DI REGOLAZIONE

Contatti

Bologna

info@melosgrano.it

tel: +39 375 531 6040


MeloSgrano di Enrica Rotondo
P.Iva: 03769761200 | ONB: AA_081365 | Privacy Policy